Amelia Mutti

Amelia Mutti

Laurea magistrale in Architettura, conseguita nel 1977 presso l’Università “La Sapienza di Roma, già iscritta all’Albo degli Architetti della Provincia di Roma dal
1980 al 7 luglio 2015 . Ora iscritta alla gestione separata dell’INPS con codice di attività 702209 (Attività di Consulenza).
Programmazione, valutazione e progettazione nel settore dell’edilizia sanitaria.
Consulente per l’architettura ospedaliera con particolare attenzione agli aspetti legati alla organizzazione e funzionalità degli spazi. Tecnologo di Sistema nel
settore sanitario.
Componente del Nucleo di valutazione del Ministero della Salute dal 2002 -2006, 2007-aprile 2008 , da aprile 2011 a marzo 2013 e dal maggio 2015 per conto dell’Age.Na.S (in corso).
Tecnico di supporto presso l’Age.Na.S dal luglio 2010 al settembre 2018.
Vincitrice di Concorsi di Architettura, Membro in varie Commissioni presso Enti pubblici , Relatore in numerosi Convegni in materia
Profilo scientifico : Docente dal 1994 al 2011, presso Le Facoltà di Architettura delle Università di Bari e di Roma e presso la Facoltà di Ingegneria di Roma.
Docente presso il Politecnico di Milano (2018-2019).
Autrice di libri, saggi e articoli , con particolare riferimento all’architettura ospedaliera.
Formatore presso Università, Enti pubblici e privati dal 1995 ad oggi.